Perdere la tua brioche: una buona risoluzione che potrebbe essere basata sulla medicina

Il grasso della pancia fa male alla salute. L'esercizio fisico è in grado di ridurlo, ma alcune proteine ​​trovate durante l'infiammazione potrebbero svolgere un ruolo decisivo.

Per il nuovo anno, alcuni potrebbero aver deciso di praticare sport per perdere brioche e grasso nella pancia. Ma sorge sempre la domanda su come l'attività fisica, il modo più efficace, possa produrre questo effetto desiderato. Un team di ricerca è andato oltre nel comprendere i meccanismi della perdita di grasso addominale: l'interleuchina-6 sembra svolgere un ruolo critico in questo processo.

Dodici settimane di esercizio riducono il grasso addominale nelle persone obese, ma questo effetto è soppresso nelle persone che hanno anche ricevuto tocilizumab, un anticorpo che blocca l'interleuchina-6 ed è attualmente usato nel trattamento dell'artrite reumatoide. reumatoide (una malattia infiammatoria in cui IL-6 è elevato). Questo lavoro è stato pubblicato sulla rivista Cell Metabolism.

L'esercizio fisico riduce il grasso addominale

Nei gruppi in cui non viene somministrato l'anti-IL-6, l'esercizio fisico riduce il grasso viscerale in media di 225 grammi, o 8%, rispetto a nessun esercizio. Ma quando somministrato, l'anti-IL-6 sopprime questo effetto e aumenta anche il grasso viscerale di circa 278 grammi rispetto al placebo nel gruppo di esercizi.

Inoltre, tocilizumab aumenta il colesterolo totale e le particelle lipidiche (LDL) di colesterolo "cattivo" rispetto al placebo in tutti i gruppi di esercizi.

Deleterio ruolo del grasso nella pancia

Il grasso addominale è molto speciale perché è associato ad un aumentato rischio non solo di malattie cardiovascolari o metaboliche, ma anche di tumori, demenza e mortalità per tutte le cause.

L'attività fisica riduce questo grasso contenuto sia nella cavità addominale che negli organi interni della pancia, ma i meccanismi che portano a questa riduzione non sono stati chiaramente definiti. I ricercatori dell'Università di Copenaghen, erano interessati a una proteina dell'infiammazione, l'interleuchina-6.

È certamente coinvolto nei processi infiammatori, ma regola anche il metabolismo energetico, stimola la scomposizione dei grassi nelle persone sane e viene rilasciato dai muscoli degli esercizi.

Uno studio sull'impatto dell'esercizio fisico

Questa è stata una prova di 12 settimane in cui 53 persone con grasso addominale in eccesso sono state divise casualmente in: un gruppo sedentario, un gruppo di attività fisica in cui hanno completato diverse sessioni di 45 minuti in bicicletta ogni settimana

In ciascuno di questi gruppi, le persone hanno ricevuto un anticorpo anti-IL6 (tocilizumab) o un placebo ogni quattro settimane. La risonanza magnetica è stata utilizzata per valutare la massa del tessuto adiposo viscerale all'inizio e alla fine dello studio.

Un primo passo per capire

"Per quanto ne sappiamo, questo è il primo studio a dimostrare che l'interleuchina-6 svolge un ruolo fisiologico nella regolazione del grasso viscerale nell'uomo", ha dichiarato Wedell-Neergaard, primo autore di lo studio, ma IL-6 non è ancora disponibile per aiutare a perdere il grasso cattivo.

Questo è ovviamente solo uno studio esplorativo che non era destinato a valutare alcun trattamento. In effetti, Interleukin-6 può avere effetti apparentemente opposti a seconda del contesto. Ad esempio, si osservano aumenti cronici dell'interleuchina-6 in pazienti con obesità grave, diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari.

Nel frattempo, gli autori sottolineano che quando si inizia a fare esercizio fisico, il peso corporeo può inizialmente aumentare a causa di un aumento della massa muscolare. Quindi, oltre a misurare il peso, sarebbe utile misurare la circonferenza della vita per monitorare la perdita di grasso viscerale e rimanere motivati.

Video: Cosa mangiare a colazione per dimagrire. Filippo Ongaro (Ottobre 2019).