Perdita di peso: quanto lontano se funziona?

Prima dell'estate, ci sono molti candidati per perdere peso. Con obiettivi spesso fantasiosi. Tuttavia, devi darti un limite. La perdita di peso pericolosa provoca affaticamento, perdita di vitalità, perdita dell'umore.

Se uno è interessato solo al numero di sterline da perdere, dare una cifra è quasi impossibile. C'è tuttavia un limite semplice. In nessun caso la perdita di peso può provocare affaticamento, perdita di vitalità o calo dell'umore. Il contrario è garantito se questa perdita di peso è armoniosa. Sentiti libero di chiedere un avviso al tuo entourage sulla percezione che potrebbe avere del tuo modo di essere durante questa esperienza che, ripeto, è fatta per migliorare significativamente le tue condizioni generali.

Infine, a parte le personalità particolari in cui questa perdita di peso rivela un importante problema psichiatrico, è probabile che il rallentamento e il ristagno siano imposti contro la volontà di chi perde peso. La sfida è piuttosto l'opposto: non rivisitare la curva del peso volando via nella direzione opposta.

Con una dieta un po 'ridotta, la perdita di peso è abbastanza importante che l'obiettivo è assolutamente di più sulla quantità, ma piuttosto su come mangiare meglio. È lei che sarà importante a lungo termine.

Infine, il pericolo di un'eccessiva perdita di peso non è solo un numero, ma anche le carenze che "mangiare meglio" deve tener conto.

Intervista al dott. Patrick Serog, nutrizionista a Parigi

D: Nella tua grande esperienza, quali sono i pericoli dell'eccessiva perdita di peso?

PS: quando la perdita di peso è troppo rapida, si assesta una grande fatica. A causa dello scioglimento dei muscoli, che è troppo importante, il che rende doloroso il movimento. Consuma anche meno vitamine e minerali, rispetto alle abitudini prima della dieta. Questa improvvisa diminuzione crea una mancanza che contribuisce alla fatica.

L'eccessiva perdita di peso può anche causare attacchi di gotta, fortunatamente solo nelle persone predisposte. È molto ben trattato. C'è stata anche una maggiore frequenza di calcoli alla cistifellea che può causare un attacco molto doloroso chiamato colecistite; Anche in questo caso, la medicina è molto efficace nel fermarla. Infine, se si ha una "ernia iatale", cioè una valvola mal chiusa tra lo stomaco e l'esofago, la perdita di peso dovuta a un semplice fatto meccanico di squilibrio del grasso della pancia può aggravarla.

D: Come si chiama l'eccessiva perdita di peso?

PS: per un uomo, massimo 3 chili di perdita mensile; 2 chili per la donna.

È molto facile perdere peso velocemente; Alcuni chirurghi ci inviano, ad esempio, pazienti ai quali consigliano rapidamente una perdita di 10, 15 chili. Sappiamo come farlo, senza difficoltà. D'altra parte, si avverte anche il paziente che non si saprà stabilizzarlo, perché una perdita di peso rapida e importante è la porta spalancata al recupero dei chili. Il corpo ha bisogno di un ritmo regolare. Questo è ad esempio uno dei maggiori svantaggi di questa dieta iperproteica molto alla moda, in cui il recupero di peso è quasi inevitabile. Un'altra conseguenza, i disturbi del comportamento alimentare, piuttosto nelle persone fragili, che avranno disgusto per alcuni alimenti che possono durare a lungo, mesi e mesi e sono simili all'anoressia. Non si accontentano del ricorso a uno psichiatra.

D: Perché i nutrizionisti si aiutano così raramente nella psichiatria?

PS: Prima di tutto perché è molto difficile convincere qualcuno a vedere uno psichiatra? "Non sono un dottore pazzo! ". Quindi non è corretto: utilizzo i servizi dello psichiatra ma come parte di un lungo processo.

Video: ALIMENTAZIONE PER DIMAGRIRE: Le uniche 3 cose importanti (Ottobre 2019).