Il digiuno a giorni alterni, una buona alternativa alla continua restrizione calorica

Il più grande studio clinico sull'effetto del digiuno rigoroso nell'arco di due giorni ha appena dimostrato i benefici di una tale dieta per la salute.

La riduzione del grasso della pancia, l'abbassamento dei livelli di colesterolo e altri effetti positivi sulla salute sono stati dimostrati da uno studio di digiuno rigoroso di due giorni, il più grande dei quali è stato eseguito fino ad oggi riportato nella rivista Cell Metabolism.

I partecipanti hanno alternato 36 ore di apporto calorico zero e 12 ore di alimentazione illimitata per quattro settimane. "Complessivamente, queste persone hanno raggiunto una restrizione calorica media di circa il 35% e perso una media di 3,5 chilogrammi", afferma Harald Sourij, professore all'Università di medicina di Graz in Austria.

Alternare 36 ore di digiuno e 12 ore di alimentazione illimitata

In questo studio randomizzato e controllato, 60 partecipanti - tutti di peso normale, sano e che normalmente vivevano la loro vita quotidiana - sono stati arruolati per quattro settimane e divisi casualmente in due gruppi, uno costretto a alternare 36 ore il digiuno e 12 ore di alimentazione illimitata, l'altro può mangiare quanto desiderato.

Per assicurarsi che quelli del gruppo forzato non prendessero calorie durante i periodi di digiuno, venivano costantemente monitorati per la glicemia e veniva chiesto loro di compilare un diario che indicava i tempi di digiuno.

"I partecipanti hanno compensato alcune delle calorie perse ma non tutte"

Inoltre, i ricercatori hanno studiato un gruppo di 30 persone che avevano praticato il digiuno per più di 6 mesi a giorni alterni, con questo gruppo l'obiettivo di esaminare la sicurezza a lungo termine di questa pratica.

"Abbiamo scoperto che in media, durante le 12 ore che potevano mangiare normalmente, i partecipanti al gruppo forzato hanno compensato alcune delle calorie perse durante il digiuno, ma non tutte", ha detto Harald Sourij.

Effetti biologici

In questo gruppo, i ricercatori hanno scoperto diversi effetti biologici della dieta imposta:

- Avevano una regolazione negativa degli aminoacidi (è stato dimostrato nei roditori che questa riduzione degli aminoacidi prolunga la loro durata di vita).

- Avevano livelli ridotti di slCAM-1, un marker associato a malattia e infiammazione legate all'età.

- Avevano abbassato i livelli di colesterolo.

- Hanno avuto una riduzione del grasso della pancia.

Se i benefici comparativi di questo tipo di dieta rispetto a quelli della continua restrizione calorica (limitazione permanente dell'apporto calorico) non sono ancora completamente chiariti ", l'elemento più interessante del digiuno rigoroso su due giorni è che non richiede che i partecipanti contino i loro pasti e calorie ... non mangiano nulla durante il giorno! ", afferma Thomas Pieber, capo del Dipartimento di Endocrinologia dell'Università di Graz.

Stabilità della funzione immunitaria

I ricercatori indicano anche altri vantaggi di questo tipo di digiuno rispetto alla restrizione calorica continua: "Studi precedenti hanno suggerito che le diete ipocaloriche possono portare alla malnutrizione e alla riduzione della funzione immunitaria, mentre dopo 6 mese di digiuno a giorni alterni, la funzione immunitaria nei partecipanti sembrava essere stabile ".

Ma gli autori di questo studio affermano che, nonostante i suoi benefici, non raccomandano il digiuno a giorni alterni come programma nutrizionale generale per tutti. "Pensiamo che perdere peso sia una buona dieta per alcuni mesi per le persone obese, ma sono necessarie ulteriori ricerche prima che possano essere applicate nella pratica quotidiana", affermano.

Video: You can grow new brain cells. Here's how. Sandrine Thuret (Ottobre 2019).