Smartphone: un uso troppo frequente indebolirebbe determinate aree del cervello

Un uso eccessivo del proprio smartphone o di altri dispositivi elettronici potrebbe avere un impatto su alcune aree del cervello, in particolare quelle relative alla comprensione dei testi scientifici.

Per questo autunno, potrebbe essere saggio controllare l'uso dello smartphone o del tablet nel tuo adolescente! Secondo un recente studio, pubblicato sulla rivista Scientific Reports, l'interazione eccessiva con i dispositivi elettronici potrebbe indebolire l'attività di alcune aree del cervello, fondamentale per la comprensione dei testi scientifici.

Più precisamente, i ricercatori hanno notato che l'invio di messaggi di testo o la lettura su una tavoletta frequentemente era negativamente correlata all'attività di aree del cervello che consentono la comprensione di diverse fonti di informazione, come articoli scientifici o altri testi informativi.

Una causalità che resta da verificare

I ricercatori hanno utilizzato la risonanza magnetica funzionale (fMRI) per monitorare l'attività cerebrale per i modelli associati all'integrazione delle informazioni durante la lettura.

I 51 partecipanti allo studio hanno letto articoli scientifici che trattano una varietà di argomenti relativi a matematica, circuiti elettrici e ambiente. Il team di ricercatori ha quindi notato che c'era una correlazione negativa tra la frequenza dell'uso di dispositivi elettronici e l'attività delle regioni cerebrali come la corteccia insulare sinistra e il giro frontale inferiore, centrale in particolare nella comprensione del linguaggio.

Un altro studio, pubblicato nel 2017, aveva già suggerito che le persone che utilizzano il proprio smartphone o altri dispositivi elettronici troppo frequentemente avevano meno probabilità di comprendere correttamente un testo scientifico.

Ping Li, direttore associato della ricerca presso la PennState University e autore dello studio, tuttavia, desidera qualificarsi. "È importante sottolineare che ciò che stiamo mostrando qui non è causale", spiega, "per ora, stiamo solo mostrando una correlazione tra queste aree del cervello e l'uso eccessivo di dispositivi elettronici".

Video: Migliori Smartphone Android SETTEMBRE 2019. #TopSmartphone. TuttoAndroid (Ottobre 2019).