AIDS, malattia di Lyme e attività fisica durante una chemioterapia

I ricercatori riescono a eliminare completamente il virus dell'HIV nei topi, i parlamentari dimostrano che una forma cronica di malattia di Lyme è riconosciuta e che l'esercizio fisico migliora il morale di oltre 60 anni in chemioterapia. Ecco l'essenza della notizia.

AIDS: i ricercatori riescono a eliminare completamente il virus nei topi

Oggi puoi vivere a lungo con l'HIV. Ma nessuna delle terapie utilizzate elimina il corpo del virus. Si limitano a prevenire lo sviluppo dell'AIDS. Lavora con il mouse pubblicato in Nature Communications tuttavia, ravvivare la speranza di trovare una cura per i portatori di HIV. Questa svolta si basa su una sequenza di due trattamenti somministrati contemporaneamente. Il primo trattamento è una forma di terapia antiretrovirale a rilascio lento a lunga durata d'azione (LASER). Il secondo riguarda la rimozione del DNA virale usando uno strumento di modifica genica chiamato CRISPR-Cas9 ... Per saperne di più, clicca qui.

Lyme: i parlamentari dimostrano che è riconosciuta una forma cronica della malattia

Circa trenta deputati e senatori hanno risposto all'appello del movimento contro Lyme e hanno manifestato a Parigi mercoledì accanto ai 300 pazienti e parenti che sono venuti per l'occasione. Insieme, protestano contro il non riconoscimento di una forma cronica di questa malattia e protestano contro la confusione che circonda le raccomandazioni ufficiali per lo screening e il trattamento. Allo stesso modo, rivendicano più risorse per svolgere ricerche su questa patologia trasmessa da alcune zecche (tutte non portatrici del batterio responsabile della malattia). Maggiori informazioni nel nostro articolo.

Cancro: l'esercizio fisico migliora il morale di oltre 60 anni in chemioterapia

È stato spesso dimostrato che l'esercizio fisico ha un impatto positivo sull'umore dei giovani malati di cancro. Ma pochi studi si sono concentrati sul suo impatto sui pazienti più anziani. Tuttavia, la maggior parte delle nuove diagnosi di cancro colpisce persone di età pari o superiore a 60 anni. Il cancro aumenta il rischio di ansia o cambiamenti dell'umore, che possono influire sul benessere sociale ed emotivo dei pazienti. I ricercatori erano quindi interessati al programma Esercizio per pazienti oncologici (EXCAP) che offre esercizi di aerobica da fare a casa, un'intensità da bassa a media. I pazienti che hanno partecipato allo studio hanno ricevuto un kit contenente un contapassi, tre bande di esercizi (normali, pesanti e molto pesanti) e un manuale di istruzioni. Per saperne di più, clicca qui.