Contraccezione: attenzione ai suggerimenti di "metodi naturali" trasmessi su Twitter

Su Twitter, un post ampiamente diffuso consiglia alle donne di consumare papaia, foglie di neem o pennyroyal per evitare di rimanere incinta. Questi metodi non solo sono inefficaci, ma possono anche essere pericolosi.

Foglie di papaia, fico, neem ... tutti questi ingredienti naturali sono molto efficaci per evitare una gravidanza se crediamo che un tweet amato 14.000 volte e ampiamente trasmesso su Internet dalla sua pubblicazione il 5 giugno. Ma non ingoiare tutto ciò che ti diciamo sul web, esperti preoccupati che l'efficacia di questi rimedi di nonna o hipster, scegliere, non è scientificamente provata. Peggio ancora, alcuni potrebbero persino essere pericolosi.

"Alcune di queste cose non dovrebbero essere consumate affatto", avverte Nathaniel DeNicola, un assistente professore alla George Washington University negli Stati Uniti intervistato da BuzzFeed News. Infatti, se alcuni degli ingredienti elencati nel Tweet offensivo fossero usati nella medicina medievale, molte piante citate possono essere tossiche molto pericolose, come l'esempio del pennyroyal, usato nei pesticidi.

"Il pennyroyal provoca un flusso premestruale e aiuta ad avviare un aborto automatico. Viene spesso prescritto con altre erbe per prevenire la gravidanza. Far bollire 8 once di acqua di sorgente o distillata", è vagamente raccomandato in questo Tweet. Tuttavia, questa pianta può causare gravi danni ai reni, al fegato e al sistema nervoso. Può anche causare nausea, vomito dolore addominale, ipertensione e persino problemi polmonari e / o cerebrali.

Molte persone si sono avvelenate mangiando centesimo

Peggio ancora, ha causato il bilancio delle vittime nel corso dei secoli. Tra le vittime, una ragazza di 18 anni che aveva preso 28 grammi di pennyroyal per cercare di abortire da sola. Un'altra donna sfortunata morì a 23 anni dopo aver ingoiato un cucchiaio di pennyroyal nella speranza di innescare il suo ciclo.

Ma per fortuna non tutti sono ingannati sui social network. "Ci dici di avvelenarci" irritato un navigatore di Internet. "È completamente sbagliato e fai disinformazione, sai cosa funziona, la pillola contraccettiva e i preservativi", ribatte un altro. "Nessuno pensa che mangiare papaia due volte al giorno gli impedirà di rimanere incinta, giusto?", "Ho un'idea di come una papaia possa evitare di rimanere incinta, ma deve far male molto", ha deriso. altri due utenti di Twitter.

In un momento in cui i metodi convenzionali raccomandati dalla medicina moderna sono meno attraenti, molte persone vogliono tornare a tecniche più naturali, che li spingono a trasmettere qualsiasi tipo di informazione su seri social network. Quindi, su YouTube, circolano diversi video che affermano che bere latte con aglio può prevenire i rischi di gravidanza. Ma la verità scientifica è molto diversa poiché l'aglio, al contrario, rende la pillola contraccettiva meno efficace.

La pillola contraccettiva sempre meno apprezzata

Non molto tempo fa, un altro pezzo folle del genere era stato controverso sul web. Ad esempio, diverse giovani donne li hanno incoraggiati a mettere gli spicchi d'aglio nelle loro vagine per tre giorni per curare le infezioni fungine. Questa raccomandazione, inefficace e anche pericolosa, aveva urlato un ginecologo americano di nome Jen Gunter che aveva preso personalmente l'argomento.

Ma se questi metodi di nonna sono fortemente scoraggiati dagli operatori sanitari, è chiaro che la pillola è meno popolare tra le donne, non solo perché hanno paura di dimenticare di prenderla quotidianamente a un orario fisso. Diminuzione della libido, aumento di peso, sanguinamento irregolare e gonfiore per alcuni, polemiche sui rischi di tumori al seno, alla cervice e al fegato ... questo metodo contraccettivo ha avuto una cattiva stampa negli ultimi anni.

Inoltre, se vuoi liberarti del tuo sistema contraccettivo ormonale (pillola o impianto) e hai paura di rimanere incinta, piuttosto che passare a Internet, vai dal tuo ginecologo per discutere di altre possibilità. Tra questi, lo IUD non ormonale (da evitare per chi soffre di endometriosi). E nel frattempo, pensa ai preservativi.

Video: La contraccezione: scopriamo quali sono le tecniche più sicure e in cosa consistono (Febbraio 2020).