Abuso di sostanze, Abuso sponsale, Malattia mentale: tre fattori di rischio per l'abuso di minori

L'abuso di sostanze, la violenza domestica e le malattie mentali aumentano notevolmente il rischio di abusi sui minori.

Le persone i cui genitori hanno subito abuso di sostanze, abusi coniugali o malattie mentali hanno più di 30 volte più probabilità di essere state abusate fisicamente da bambini, secondo un nuovo studio. La ricerca è stata pubblicata nel Journal of Interpersonal Violence.

Screening per la violenza fisica nei bambini

I risultati indicano che tra il 66% e il 78% degli adulti che sono cresciuti in una casa in cui i tre fattori di rischio insieme hanno subito abusi fisici. I ricercatori hanno detto agli intervistati di non includere la sculacciata.
"Con ogni ulteriore fattore di rischio, la prevalenza della violenza fisica durante l'infanzia è aumentata notevolmente", ha affermato Senyo Agbeyaka, coautore del rapporto. Sono sufficienti due fattori di rischio. "Tra il 23% e il 31% delle persone esposte sia alla dipendenza dei genitori che a malattie mentali ha riferito di essere stata abusata fisicamente da bambini", aggiunge.
"Questi risultati hanno importanti implicazioni cliniche per pediatri, medici di famiglia e assistenti sociali", afferma il direttore dello studio Esme Fuller-Thomson. "Si spera che questa conoscenza miri meglio al rilevamento della violenza fisica nei bambini", aggiunge.

Due bambini vengono uccisi ogni settimana a causa di abusi

A lungo termine, molti bambini maltrattati che sono diventati giovani adulti hanno una personalità complessa che spesso ha le stesse caratteristiche cliniche della personalità borderline. "Alcuni tentativi di suicidio, atti autolesionistici, giochi pericolosi, comportamenti sessuali rischiosi o comportamenti di dipendenza hanno lo scopo di disconnettere la corteccia frontale dal sistema emotivo, creando così uno stato di anestesia emotiva che fornisce sollievo transitorio" l'istituto di vittimologia.

In Francia, due bambini vengono uccisi ogni settimana a causa di abusi. 300.000 bambini vengono denunciati ogni anno ai servizi sociali, 160.000 dei quali vengono portati via dalle loro famiglie. 70.000 rimangono disabili per la vita a causa della violenza.