Giornata mondiale dell'asma: quasi 1.000 persone muoiono ancora ogni anno

Oggi in Francia, 4 milioni di persone sono asmatiche. Alla Giornata mondiale dell'asma, facciamo un bilancio di questa malattia cronica che causa ancora da 900 a 1.000 morti ogni anno.

Tieni sempre a portata di mano l'inalatore, previene le convulsioni durante l'attività sportiva ... Quando soffri di asma, devi adottare alcuni riflessi per preservare la sua salute. In Francia, 4 milioni di persone sono affette da asma e tra i 900 e i 1000 muoiono ogni anno. In questa Giornata mondiale dell'asma, lanciata dall'associazione Asma e allergie, facciamo un bilancio di questa patologia.

Non c'è un asma, ma diversi

L'asma è la malattia cronica più comune nei bambini e negli adolescenti. Se si evolve con il tempo, a volte con periodi di remissione o scoppi di crisi, è impossibile guarire. L'asma è caratterizzato da infiammazione cronica delle vie aeree. Quando una persona asmatica ha un attacco, il suo respiro è sibilante, tossisce e ha una sensazione di pressione al petto. Un grave attacco d'asma può portare al ricovero o addirittura alla morte.

Alcune persone soffrono di asma allergico, vale a dire che gli attacchi sono innescati dalla presenza di un allergene, come acari della polvere, peli di gatti o cani, polline o muffe. Questa forma di asma è più comune nei bambini. Le persone con asma anallergico sono ancora sensibili agli elementi anallergici come fumo, benzina o profumo.

Esiste una forma di asma che appare questa volta molto più tardi nella vita: l'asma professionale. In alcuni settori, possiamo manipolare molecole pericolose per il tratto respiratorio. Questa patologia è riconosciuta come una malattia professionale.

Quali sono le cause dell'asma?

Se l'asma di solito appare durante l'infanzia, è perché ci sono fattori genetici. Un bambino con entrambi i genitori con asma sarà sicuramente asmatico. Gli occidentali soffrono più di asma di altri. Sono coinvolti diversi fattori. Innanzitutto troppa igiene, compreso l'uso di detergenti, pulizia, che può danneggiare il sistema immunitario del bambino.

Ma ci sono anche attori ambientali. In effetti, con l'inquinamento atmosferico, aumentano le allergie e l'asma. Uno studio pubblicato questa settimana sul Journal of Allergy and Clinical Immunology mostra che i bambini che vivono vicino a una strada frequentata da veicoli sono tre volte più colpiti dall'asma. Le ragazze sarebbero più sensibili all'inquinamento atmosferico.

Non possiamo curare l'asma, ma possiamo curarci

Le persone con asma, siano esse giovani o adulti, devono assumere diversi tipi di farmaci per prevenire convulsioni e curarle. Inoltre, ogni tipo di asma viene trattato a modo suo. In primo luogo, ci sono farmaci "broncodilatatori", come "salbutamolo" o "terbutalina". Non appena appare la crisi, devi inalare: quella che viene chiamata la famosa "ventolina". Per prevenire il ripetersi di convulsioni e controllare l'asma, assumere corticosteroidi per via inalatoria. Questi ultimi sono stati efficaci dopo diversi giorni.

Per quanto riguarda l'asma grave, sono stati compiuti progressi nella ricerca. Ora ci sono "trattamenti biologici", tramite anticorpi, che sono prescritti. Tuttavia, questi farmaci sono altamente regolamentati e sono soggetti a protocolli specifici. L'obiettivo è proporre la medicina più appropriata per la patologia di ogni persona.