Le pillole anticoncezionali prevengono la rottura del legamento crociato

Prendere la pillola aiuterebbe le donne sportive a proteggersi dalle rotture del legamento crociato anteriore.

Le pillole contraccettive possono ridurre il rischio di rottura del legamento crociato anteriore nelle atlete, secondo un ampio studio osservazionale su oltre 165.000 pazienti (15-49 anni), pubblicato sulla rivista Il medico e la medicina dello sport.

Articolazione del ginocchio

Il legamento crociato anteriore si trova nell'articolazione del ginocchio. Comprende tre ossa: il femore, che corrisponde all'osso della coscia; lo stinco, che designa l'osso della gamba; e la rotula, che è l'osso del ginocchio.

Uno su due atleti interrompe la carriera a causa di una rottura del legamento crociato, che è molto più comune nelle donne. Dal 20 al 50% di essi svilupperà l'artrite entro 10-20 anni dalla lesione.

Chirurgia Ricostruttiva

I tassi di ricostruzione del legamento crociato nelle donne che hanno assunto contraccettivi orali nei 12 mesi precedenti alla lesione e sottoposti a chirurgia (82.874) sono stati confrontati con quelli di una fascia di età simile con lesioni simili e non prendere la pillola (82.874). Un totale di 465 donne nel gruppo pillola sono state sottoposte a ricostruzione chirurgica del legamento crociato tra il 2007 e il 2017, rispetto a 569 nel gruppo di controllo.
Questi risultati indicano che le donne che assumono contraccettivi orali avevano il 18% in meno di probabilità di avere bisogno di un intervento chirurgico ricostruttivo rispetto ai controlli. La ricerca, durata dieci anni, ha anche rivelato che le pillole erano più protettive nelle giovani donne dai 15 ai 19 anni.

Elimina i picchi ormonali

Gli autori ritengono che l'assunzione della pillola, che contiene ormoni come estrogeni e progesterone, possa sopprimere i picchi ormonali durante il ciclo mestruale, portando a un minor tasso di lesioni. "I giovani atleti usano contraccettivi orali per una serie di motivi, tra cui la regolazione del loro ciclo mestruale e / o la prevenzione della gravidanza e la riduzione del rischio di lesioni potrebbe essere un altro vantaggio", afferma il dott. DeFroda.

Video: PILLOLA, FA INGRASSARE? E LA CELLULITE? HeiMati (Gennaio 2020).