Ipogonadismo: negli uomini, il trattamento con testosterone regola il peso

L'ipogonadismo è definito come carenza di testosterone con sintomi associati e / o riduzione della produzione di spermatozoi.

La terapia a lungo termine con testosterone può aiutare gli uomini con ipogonadismo a perdere peso e mantenere i propri progressi, secondo i ricercatori tedeschi e americani.

Perdita di peso progressiva e prolungata

"L'obesità è molto comune negli uomini con carenza di testosterone (ipogonadismo)", ha affermato Karim Haider, urologo ed andrologo. "Gli uomini con ipogonadismo e obesità sottoposti a terapia a lungo termine con testosterone hanno sperimentato una perdita di peso progressiva e prolungata, mentre i controlli non trattati sono aumentati di peso." Riduzione del peso e della circonferenza della vita potrebbe aver contribuito alla riduzione osservata della mortalità e ai principali problemi cardiovascolari ", aggiunge.
Per produrre questi risultati, il suo team ha seguito 805 pazienti ipogonadici che avevano, in media, tra la fine degli anni Cinquanta e la metà degli anni Sessanta. I 462 pazienti obesi (57,4%) hanno potuto scegliere tra un trattamento a lungo termine con testosterone e iniezioni di testosterone undecanoato da 1000 mg ogni 12 settimane. Di questi, 273 hanno scelto di ricevere testosterone e i 189 che hanno rifiutato il trattamento sono serviti da controlli.

Meno 22,9 sterline

In 10 anni, gli uomini trattati con testosterone hanno perso in media il 20,3% del loro peso base (22,9 kg) e la loro vita è diminuita di 12,5 cm. Al contrario, gli uomini non trattati hanno assunto il 3,9% del loro peso basale (3,2 kg) e la loro circonferenza della vita è aumentata di 4,6 cm.
Durante questo periodo, 12 (4,4%) uomini del "gruppo testosterone" sono morti, mentre nel gruppo di controllo non trattato, 57 decessi (30,2%), 47 infarto miocardico (24,9%) e 44 colpi (23,3%) si sono verificati. "Questo suggerisce che i livelli di testosterone dovrebbero essere misurati negli uomini obesi e che il trattamento con testosterone dovrebbe essere offerto se indicato", concludono i ricercatori.
La media dei paesi OCSE è obesa del 19,5%. Gli Stati Uniti, il Messico, la Nuova Zelanda e l'Ungheria sono i paesi più colpiti con rispettivamente 38, 2, 32, 4, 30,7 e 30% di obesi. Giappone, Corea, Italia e Svizzera sono i paesi meno colpiti con 3, 7, 5, 3, 9, 8 e 10,3% obesi. L'obesità in Francia colpisce il 15,8% degli uomini e il 15,6% delle donne. Più in generale, 1 francese su 2 è in sovrappeso, il 56,8% degli uomini e il 40% delle donne.

Video: Andropausa negli Uomini: come riconoscerla, come viverla al meglio (Settembre 2019).