Depressione, solitudine: troppi social network sono dannosi per la salute mentale

Facebook, Snapchat e Instagram ... Ora è dimostrato che passare troppo tempo su questi social network aumenta la sensazione di solitudine e il rischio di depressione.

Facebook, Snapchat e Instagram non sarebbero buoni per il morale o addirittura dannosi per la nostra salute mentale. Uno studio mostra un nesso causale tra il tempo trascorso su questi social network, lo sviluppo della sensazione di solitudine e l'aumento del rischio di depressione. La psicologa Melissa G. Hunt ha pubblicato questi risultati nel Rivista di psicologia sociale e clinica.

30 minuti al giorno

Il suo team ha misurato con precisione l'utilizzo di questi tre social network tra 143 studenti dai 18 ai 22 anni tramite il proprio smartphone. Un gruppo navigava normalmente, mentre un secondo gruppo limitava il tempo trascorso su ciascun social network a 10 minuti al giorno. Dopo tre settimane, i ricercatori hanno scoperto che il consumo di un minor numero di social network ha comportato una significativa riduzione della depressione e della solitudine. Questi effetti sono stati particolarmente pronunciati in coloro che erano più depressi all'inizio dell'esperimento.

Confronti sociali

Quindi non dovremmo vietare completamente i social network della sua vita, ma limitare il consumo a mezz'ora ogni giorno. "È un po 'ironico che ridurre l'uso dei social media ti farà sentire meno solo", afferma Melissa G. Hunt. Ma quando scavi un po ', questi risultati hanno senso. "Ci sono molti confronti sociali e quando guardi la vita delle altre persone, è facile dire che sono più fighi di te", dice.
"Quando non sei impegnato con i social media, in realtà stai spendendo più tempo su cose che hanno maggiori probabilità di farti sentire meglio nella tua vita", riassume lo psicologo. Secondo gli ultimi dati compilati dall'agenzia We Are Social Singapore e HootSuite, contiamo attualmente sul pianeta:

- 3,8 miliardi di utenti di Internet (51% del numero totale di esseri umani).

- 3 miliardi di utenti dei social network (40% del numero totale di esseri umani).

- 2,8 miliardi di utenti dei social network su dispositivo mobile (37% del numero totale di esseri umani).

Video: "La dépression n'existe pas, la douleur d'exister oui "English and Italian subtitles (Dicembre 2019).