In che modo l'attività fisica può ridurre il rischio di depressione?

L'esercizio fisico sarebbe un buon modo per ridurre la depressione. Ma quali sono gli esercizi da privilegiare? Quanto spesso?

Un recente studio americano su 75 attività (camminare, bodybuilding, yoga, giardinaggio, pesca, ecc.) Praticato o meno da oltre 1,2 milioni di adulti ha dimostrato che l'attività fisica migliora la salute mentale in modi che significativo. Ci vorranno 45 minuti da 3 a 5 volte a settimana per vedere un miglioramento del morale.

Trattamento sicuro, efficace e pratico

L'attività fisica ha molti benefici per la salute in generale, che si tratti di peso, malattie cardiovascolari, diabete o cancro. Oltre alla prevenzione della depressione, sarebbe anche efficace nel trattamento della depressione da lieve a moderata.

Con 2 o 3 milioni di persone depresse in Francia ogni anno, l'attività fisica potrebbe essere offerta più spesso in alternativa al trattamento antidepressivo, oltre alle cure psichiatriche e psicologiche.

Una reazione neurochimica del cervello naturale

Gli effetti positivi dell'attività fisica sulla depressione derivano dalla sua azione sugli ormoni, sul cuore, ma anche sul cervello.

Dopo mezz'ora di esercizio fisico di intensità moderata o prolungata (jogging, nuoto, ciclismo, danza, allenamento cardio ...), è endorfina, chiamata anche ormone della felicità, che viene secreto per ridurre le emozioni. negativo e stress. Questo stato di benessere e leggerezza a volte dura diverse ore dopo aver interrotto lo sforzo.

Quando l'attività diventa regolare, è la dopamina, un neurotrasmettitore essenziale nel comportamento, nella memorizzazione, nel sonno e nella motivazione che aumenta progressivamente e rende possibile continuare lo sforzo.

"Tutti i tipi di esercizio sono associati a una migliore salute mentale"

Secondo gli autori, indipendentemente dall'attività fisica, l'importante è esercitarsi regolarmente, idealmente da 3 a 5 volte a settimana per 45 minuti. Oltre 3 ore al giorno, il beneficio diminuisce in modo significativo sulla salute mentale.

riferimento : Chekroud SR et al. Associazione tra esercizio fisico e salute mentale negli Stati Uniti tra il 2011 e il 2015: uno studio trasversale. Lancet Psychiatry. Set 2018; 5 (9): 739-746.