Consumo regolare di yogurt buono contro l'ipertensione e le malattie cardiovascolari

Il consumo regolare di yogurt ridurrebbe il rischio di malattie cardiovascolari negli uomini e nelle donne con ipertensione, secondo un nuovo studio condotto su oltre 70.000 persone, seguito per 30 anni.

L'ipertensione è un importante fattore di rischio per le malattie cardiovascolari. Diversi studi clinici hanno già dimostrato gli effetti benefici del consumo di latte sulla salute cardiovascolare. Un nuovo studio, pubblicato sull'American Journal of Hypertension, mostra un effetto benefico del consumo regolare di yogurt sul rischio cardiovascolare.

Per gli infermieri che hanno mangiato almeno 2 yogurt alla settimana, il rischio di infarto miocardico era del 30% per le donne e del 19% per gli uomini. Nelle donne, è associato a una riduzione del 16% del rischio di rivascolarizzazione coronarica.

Uno studio molto ampio per 30 anni

In altri studi, il consumo di prodotti lattiero-caseari è stato associato ad effetti benefici sulle comorbilità legate a malattie cardiovascolari, quali ipertensione, diabete di tipo 2 e resistenza all'insulina.

Nell'attuale analisi, oltre 55.000 donne (dai 30 ai 55 anni) con ipertensione e seguito nella coorte "Nurses 'Health Study" e 18.000 uomini (40-75 anni) che hanno partecipato allo studio. Sono stati analizzati "Studio di follow-up dei professionisti della salute".
È stato chiesto loro di compilare un questionario di 61 articoli sulle normali assunzioni dietetiche e di segnalare eventi come infarto del miocardio, ictus e rivascolarizzazione coronarica. Tutte le cartelle cliniche sono state quindi nuovamente analizzate per confermare tutte le nuove diagnosi segnalate.

Una riduzione del rischio

Nel corso dei 30 anni di follow-up di queste coorti, ci sono stati 3.300 e 2.148 casi di malattie cardiovascolari totali (infarto del miocardio, ictus e rivascolarizzazione, rispettivamente) nello studio sulla salute degli infermieri e studio di follow-up con gli operatori sanitari, rispettivamente.

In entrambi i gruppi, i partecipanti che consumano più di due porzioni a settimana di yogurt hanno una riduzione del 20% del rischio di malattia coronarica o ictus grave durante il periodo di follow-up. Quando si aggiunge la rivascolarizzazione coronarica, la riduzione del rischio è ridotta per uomini e donne, ma rimane significativa.

Almeno 2 yogurt alla settimana

"In questo studio, abbiamo una coorte molto ampia di uomini e donne ipertesi che sono stati seguiti per 30 anni. I nostri risultati forniscono nuove prove che lo yogurt può essere benefico per la salute del cuore, da solo o come parte di una dieta ricca di fibre, frutta, verdura e cereali integrali ", ha detto uno degli autori dello studio , Justin Buendia.

Il consumo regolare di yogurt, combinato con una dieta sana, ridurrebbe quindi il rischio di malattie cardiovascolari negli uomini e nelle donne ipertesi. Non è certo che sia lo stesso yogurt ad essere responsabile di questo beneficio cardiovascolare, lo yogurt può essere un semplice indicatore di una dieta più equilibrata e più sana, ma 2 yogurt alla settimana, è solo una piccola scommessa per un grande profitto.

Due piccoli vasi solo per noi e un grande vantaggio per la salute cardiovascolare.