In Giappone, un uomo sopravvive a nove diversi tumori in sei anni

Mentre molti non sopravvivono a un singolo tumore, si è ripreso da tre tumori esofagei maligni, due tumori dello stomaco, due tumori del colon-retto, un cancro alla prostata e un tumore del canale uditivo esterno. e 73 anni. Un caso davvero eccezionale, riportato dai medici del Dipartimento di Oncologia chirurgica dell'Università di Tokyo, questo sabato sulla rivista BMC Cancer.

"La storia clinica del paziente includeva ipertensione, fibrillazione atriale, schwannoma vestibolare e fumo intenso", affermano gli autori dell'articolo, "Le lesioni sono state diagnosticate durante lo screening regolare per un periodo di sei anni".

Nuove estrazioni di successo

I chirurghi sono riusciti con successo a rimuovere i tre tumori esofagei ed entrambi i tumori dello stomaco endoscopicamente, cioè attraverso la bocca. Entrambi i tumori del colon-retto e la lesione dell'orecchio esterno sono stati estratti da un intervento chirurgico aperto convenzionale.

Il paziente ora è incolume, ma seguito da vicino. "La presenza di più di tre o quattro neoplasie è estremamente rara", affermano i medici. La comparsa di quattro o più tumori nella stessa persona riguarda "meno dello 0,1% dei tumori maligni primari multipli", ricorda Le Monde.

"Il nostro caso di studio dimostra che è possibile trattare fino a nove tumori sincroni e che un'efficace gestione della malattia richiede uno screening applicato e una diagnosi precoce", affermano gli oncologi.

Video: Lucia, malata di fibrosi cistica: "Non arriverò a 40 anni, non buttate il vostro tempo" (Gennaio 2020).