Calcio: un programma di riscaldamento per evitare infortuni sul terreno

Ricercatori tedeschi hanno avviato un programma di riscaldamento in grado di dividere gli infortuni dei giocatori in metà stagione. Uno studio supportato dalla FIFA.

È molto comune che un calciatore si infortuni sul campo. Nel 2014, la UEFA ha pubblicato un rapporto sugli infortuni nei club d'élite per la stagione 2012/13 al fine di "ridurre la frequenza e la gravità degli infortuni fisici" sul campo. Gli infortuni agli arti inferiori, inclusi fianchi, cosce, ginocchia, caviglie e piedi, sono i più comuni tra i calciatori. Secondo uno studio svedese condotto nel 2017, sono stati identificati anche il 3% delle lesioni alla testa e il 7% delle lesioni alla schiena. In media, un giocatore avrebbe una probabilità del 12,1% di ferirsi durante un allenamento o una partita.

Un protocollo per evitare lesioni a terra

Il problema è tale che gli scienziati dell'Università di Basilea, in Germania, hanno sviluppato un programma di riscaldamento appositamente progettato per i bambini e progettato per ridurre del 50% gli infortuni sul calcio. Un totale di 243 squadre, tra cui circa 3.900 bambini provenienti da quattro diversi paesi europei, hanno partecipato allo studio. Le caratteristiche delle lesioni infantili differiscono da quelle osservate tra giovani e adulti. "Ad esempio, i bambini hanno maggiori probabilità di subire fratture o lesioni agli arti superiori", afferma il dott. Oliver Faude dell'Università di Basilea. Un team di esperti ha quindi organizzato un riscaldamento di 20 minuti, chiamato programma "11 + Kids", che comprende sette esercizi di riscaldamento da eseguire all'inizio di alcune sessioni di allenamento.

I ricercatori hanno fatto due gruppi: mentre il primo si stava allenando come al solito, il secondo si riscaldava regolarmente con il programma "11 + Kids". Dopo una stagione, hanno scoperto che il tasso di infortuni per la squadra che aveva seguito il programma era inferiore del 48% rispetto al gruppo di controllo, mentre il tasso di infortuni gravi era diminuito del 74%. I risultati di questo studio, supportato dalla FIFA, mostrano che un adeguato programma di riscaldamento può prevenire una grande percentuale di infortuni, purché venga eseguita una o due volte alla settimana.

Video: FULL Stretching Routine for Soccer & Football Players Increase Your Flexibility (Novembre 2019).