Un'applicazione contro l'acufene. Un'invenzione francese

L'acufene terrorizza coloro che soffrono di questo rumore infernale che proviene dall'interno. Questo è uno dei motivi noti per la depressione grave. Come sostenere l'insopportabile ... Eppure questa è la sfida che Immersy Thérapy è una start-up francese, che ha lavorato per diversi anni su un progetto partecipativo chiamato Diapason, con un'applicazione che mira a liberare coloro che soffrono di acufene. Lo ha presentato al Consumer Electronics Show (CES) la scorsa settimana a Las Vegas

Il CES è il passaggio obbligatorio delle start-up soprattutto nel campo della salute. Il progetto Diapason oltre la sua ambizione arriva su un campo di rovina della medicina tradizionale con acufene.

In precedenza, era chiamato l'acufene. Oggi, la parola d'ordine è acufene. Che si tratti di ronzii, squilli, sibili o sibili, l'acufene rovina la vita - sembra - di centinaia di migliaia di francesi. Dico "sembra" perché le figure sembrano, in quest'area, un po 'fantasiose. Tuttavia, coloro che avvertono un'anormale sensazione di rumore nell'orecchio parlano di sofferenza.

Vi è nelle due parole "sensazione" e "sofferenza" tutto il riassunto dell'acufene. Sensazione perché se sei accanto a qualcuno che si lamenta dell'acufene, non sentirai nulla di ciò che descrive. Soffrendo perché questi rumori diventano una tale ossessione che la vita sociale professionale e soprattutto il sonno non sfuggono al problema.

Il medico ha provato - vagamente, deve essere riconosciuto - a capire l'origine di una malattia i cui meccanismi sono sconosciuti. Se nessuno, tranne il paziente, sente l'acufene, è perché provengono dall'interno del corpo. Quindi sono state trovate alcune origini. Se il rumore corrisponde al ritmo del nostro polso, è perché la sua origine è cardiovascolare. Alta pressione sanguigna, per esempio. Tutti gli altri, tappando le orecchie, possono sentire il sangue circolare nelle arterie del collo e sentire il battito del battito cardiaco. Anche se non sappiamo come questo accada, abbiamo anche scoperto che in caso di anemia non è raro trovare l'acufene. Sappiamo anche che un sigillo dentale può fungere da antenna e fornire programmi radio clandestini, piuttosto inquietanti. E qui il trattamento efficace è ovvio.

Ma la maggior parte delle volte, nonostante molti esami aggiuntivi, non viene trovato nulla. Resta da alleviare e, se la medicina non è brillante, è probabilmente perché l'acufene se è fastidioso non è mai serio in sé. Quindi, la cattiva abitudine della maggior parte dei medici è quella di proporre ... di sopportare un imbarazzo, ma definito il più delle volte insopportabile. E chi a volte porta, in casi estremi, al suicidio

Il progetto Diapason

Una delle originalità del progetto di questo Start-up francese, oltre alla sua modalità di crowdfunding, è senza dubbio quella di aver ascoltato quelli lasciati indietro e di farli sentire tutta una serie di soluzioni acustiche sviluppate con il tempo ovunque in in tutto il mondo senza che vi sia una sintesi di fatti.

Affermare la diagnosi e il tipo di sofferenza è il primo passo (gratuito) di questa applicazione. Con i test per essere sicuri che siamo di fronte all'acufene e proviamo a trovarne l'origine. Il più delle volte, nonostante molti esami complementari, non viene trovato nulla. Riposa quindi per alleviare

L'app per alleviare

Per alleviare questi pazienti spesso sfiniti, la cattiva abitudine della maggior parte dei medici consiste nel proporre, secondo il principio del rumore che si finisce per non sentire per abitudine, come il traffico automobilistico fuori da un appartamento, di sostenere un imbarazzo, ma per lo più definito insopportabile. L'uso dello psichiatra, mal percepito, è spesso inutile: per quanto riguarda i farmaci, nessuno funziona davvero.

L'applicazione utilizza un metodo che è stato considerato il meno male. Un metodo che può sembrare un po 'barbaro: combattere il rumore con il rumore: musica la sera per dormire o, soluzione più moderna, il "mascheratore" di acufene. Ad esempio, ascoltare suoni più piacevoli per l'orecchio rispetto all'acufene. o riempiendo i fori di frequenza. I creatori dell'applicazione, così come gli specialisti, non sanno davvero come lavorare su una forma del metodo Coué. Ma se allevia ... Nessuna soluzione era totalmente efficace, ma le possibilità di sollievo sono abbastanza numerose da non rassegnarsi. Ciò ha portato al progetto diapason che propone una valutazione, soluzioni terapeutiche e soprattutto un follow-up dello stato di avanzamento dei risultati.

Per scoprire diapason

La parte diagnostica dell'applicazione è gratuita. La parte del trattamento, d'altra parte, paga. Conta 50 euro al mese per 3-4 mesi di trattamento

diapason