L'alcol minaccerebbe il nostro DNA e promuoverebbe il rischio di cancro

Un consumo eccessivo di alcol può causare danni irreversibili al nostro DNA e promuovere lo sviluppo di tumori e tumori, avverte un nuovo studio.

Se gli effetti dannosi a lungo termine dell'alcol sulla nostra salute sono noti da molto tempo (cancro al fegato, cirrosi, malattie cardiovascolari), un nuovo studio dimostra che un consumo eccessivo di alcol può causare danni irreversibili al nostro cellule genetiche. Condotto da ricercatori del Molecular Biology Laboratory dell'Università di Cambridge (Regno Unito), il lavoro è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista natura.

Più specificamente, è il consumo di acetaldeide, una molecola contenuta nell'alcol (noto anche come etanale), che provoca mutazioni genetiche delle cellule staminali, che ha l'effetto di danneggiare in modo significativo il nostro DNA. "Prove molto forti che uno dei metaboliti dell'alcool sta danneggiando il DNA (tra le altre cose) a livello delle cellule staminali per generare tessuto in seguito", afferma Ketan Patel, autore principale del studio. Secondo lo scienziato, questa degradazione del DNA favorirebbe la comparsa di tumori e tumori maligni.

"I sistemi di eliminazione dell'alcool e di riparazione del DNA non sono perfetti"

Questi risultati dimostrano l'effetto dannoso dell'acetaldeide, già dimostrato da ricerche precedenti. Ma lo studio di Ketan Patel evidenzia nuovi dati relativi all'aldeide deidrogenasi 2 (ALDH2). Questo termine scientifico si riferisce a un enzima protettivo che consente al nostro corpo di resistere all'alcol. È lo stesso enzima che manca all'8% circa degli abitanti del sud-est asiatico. Secondo i ricercatori, l'assenza di ALDH2 aumenta il danno dell'alcol causato al DNA e potrebbe spiegare l'elevata prevalenza del cancro esofageo in questa parte del mondo.

"È importante ricordare che i sistemi di eliminazione dell'alcool e di riparazione del DNA non sono perfetti. L'alcool può causare il cancro in molti modi, anche nelle persone i cui meccanismi di difesa sono intatti ", Ketan Patel modera. Le future ricerche di questi scienziati britannici si concentreranno sul perché e sul modo in cui l'alcol promuove alcuni tipi di cancro, tra cui fegato, intestino, gola, esofago e seno.