Il numero di studenti ammessi al secondo anno di medicina aumenta

Ci saranno più posti quest'anno all'esame di ammissione per medicina e farmacia. Nonostante tutto il numero di candidati rimane ben al di sopra degli ammessi.

Buone notizie per gli studenti di medicina, il numerus clausus, ovvero il numero di studenti ammessi in 2e anno di medicina, aumenta quest'anno.
In medicina, si tratta di un leggero aumento dell'1%, che rappresenta 81 studenti in più per un totale di 8205 posti.

Un aumento modesto

Queste nuove cifre sono state pubblicate in un ordine nella Gazzetta ufficiale. Indica anche un numero maggiore di posti in farmacia: altri 19, per un totale di 3124 posti.
Questi luoghi sono sparsi su tutto il territorio. Ad Aix-Marsiglia, ad esempio, ce ne saranno altri 10 in medicina, 10 in farmacia. Nelle diverse facoltà di Parigi, i numeri sono piuttosto stabili. Ci saranno altri posti in farmacia a Parigi 5 e Parigi 11. A Reims, altri sei posti saranno offerti in medicina, otto a Montpellier e 15 a Lione 1.

Diminuzioni per alcune specialità

Nove posti sono aboliti per le ostetriche, fino a 991. Per gli studenti nel flusso dentale, ci sarà un alunno in meno, per un totale di 1203 posti. Nel 2017, il numero chiuso era già aumentato del 5,8%, a dimostrazione della volontà del governo di aumentare il numero di medici per far fronte all'invecchiamento e alla crescita della popolazione. Tuttavia, il numero di candidati medici è ancora molto elevato e la competizione rimane molto selettiva. In media, il 22% degli studenti viene ricevuto alla fine del primo anno.

Sapendo che gli studi medici durano per circa dieci anni, non sono questi aumenti che risolveranno il problema della desertificazione.

Video: FERRARA: Più posti per il corso di Medicina, raggiunta la quota di 602 studenti. VIDEO (Ottobre 2019).