Depressione: iniezioni di ketamina per scacciare idee di suicidio

Una nuova soluzione per prevenire il suicidio? I ricercatori hanno dimostrato l'efficacia delle iniezioni di ketamina per calmare i pensieri suicidi. I suoi effetti si avvertono da 24 ore.

I pensieri neri sono una conseguenza della depressione e possono essere molto seri, portando al tentativo di suicidio. Per trattare gli stati depressivi, vengono utilizzati trattamenti pesanti.
I ricercatori hanno già studiato gli effetti della ketamina sulla riduzione dei pensieri suicidi. È efficace per i pazienti con disturbi depressivi lievi.
Uno studio è stato pubblicato sull'American Journal of Psychiatry, dimostrando l'efficacia di questa molecola nel trattamento di pazienti con gravi disturbi depressivi e idee suicide.

Effetti positivi a partire da 24 ore

I ricercatori hanno studiato l'efficacia della ketamina mediante iniezione endovenosa. Ottanta pazienti depressi hanno partecipato allo studio, condotto in condizioni rigorose. Avevano una grave forma di depressione. Il 54% di loro stava assumendo antidepressivi. Per disegno casuale, sono stati divisi in due gruppi, uno prendendo la ketamina, l'altro prendendo il midazolam, un potente sedativo.
Dopo un giorno di trattamento, la riduzione dello stato depressivo era 5 punti più alta per il gruppo che assumeva ketamina rispetto alle altre.

Effetti che persistono

Questa migliore efficacia della ketamina sull'ideazione suicidaria era ancora valida dopo sei settimane di test. Risultati promettenti per i pazienti che non tollerano gli antidepressivi. Tuttavia, la chetamina presenta rischi di dipendenza, pertanto la ricerca sull'uso su larga scala di questa molecola richiederà tempo.

Negli Stati Uniti, è un trattamento già offerto in alcuni centri sanitari e talvolta rimborsato anche in parte dalle compagnie assicurative.

Video: Domande utili per uscire dalla depressione (Ottobre 2019).